Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare per la settimana di Ferragosto: torna il caldo al Centro/sud

LaPresse/EFE

Di seguito le previsioni Meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare per i prossimi giorni. MARTEDI’ 15: NORD – condizioni di bel tempo salvo addensamenti piu’ compatti sui rilievi di confine con associati isolati piovaschi o deboli rovesci pomeridiani e velature sottili in transito diurno sulle restanti zone alpine. Centro e Sardegna – cielo sereno od al piu’ poco nuvoloso sui rilievi appenninici durante le ore centrali. SUD E SICILIA – ampio soleggiamento e scarsissima nuvolosita’ su tutte le regioni. TEMPERATURE: minime in lieve aumento al centro-sud, stazionarie al nord; massime in risalita ovunque. VENTI: da deboli a moderati dai quadranti settentrionali su Puglia e Basilicata in attenuazione pomeridiana; deboli di direzione variabile, a prevalente regime di brezza, altrove con rinforzi orientali sulla bassa Sardegna. MARI: da mossi a molto mossi lo Jonio e il canale di Sardegna; mosso il basso Adriatico; da poco mossi a mossi il mar di Sardegna e il medio Adriatico; poco mossi o quasi calmi i restanti bacini. MERCOLEDI’ 16: addensamenti compatti sulle aree alpine con isolati piovaschi o rovesci, velature in transito diurno compatte sulle regioni settentrionali e sparse su quelle centrali; soleggiato sul resto della penisola. GIOVEDI’ 17: cielo in prevalenza sereno salvo annuvolamenti sulle zone di confine con deboli piogge temporalesche ed un moderato transito di nubi medio-alte sulle regioni settentrionali; dal pomeriggio temporanea estensione di nuvolosita’ compatta e fenomeni anche alle restanti aree alpine e prealpine. VENERDI’ 18 e SABATO 19: nuvolosita’ in intensificazione sulle aree montuose settentrionali con associate precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, piu’ intense sui rilievi maggiori; tempo stabile e soleggiato altrove ma con velature sul versante adriatico durante le ore centrali. Nella giornata di sabato maltempo si trasferira’ su Triveneto ed Emilia-Romagna; molto sole e poche nubi al centro-sud.