Maltempo: 150 interventi dei vigili fuoco a Udine e Pordenone

Sono 100 gli interventi in cui sono impegnati i Vigili del fuoco di Udine a causa del Maltempo, una quarantina quelli gia' risolti e altri 60 ancora in corso

Sono 100 gli interventi in cui sono impegnati i Vigili del fuoco di Udine a causa del Maltempo, una quarantina quelli gia’ risolti e altri 60 ancora in corso. Le violenti piogge, accompagnate da forti raffiche di vento, hanno provocato la caduta di alberi, pali e altri ostacoli sulle strade. Alcuni alberi sono caduti anche su alcune automobili in transito, ma non si registrano feriti. Tra le zone piu’ colpite vi sono il centro di Udine, dove grossi alberi sono caduti nella zona di viale Pasolini, in viale Venezia, via Cividale e piazza Patriarcato. Danni anche in tutta la Bassa friulana, il codroipese, a Pagnacco e a Buttrio, dove il forte vento ha scoperchiato il tetto di un capannone nella zona industriale.

Sono invece una cinquantina le chiamate di soccorso gia’ pervenute ai vigili del fuoco di Pordenone nell’ultima ora, per un nubifragio che si e’ abbattuto sulla Destra Tagliamento. La zona piu’ colpita e’ quella di San Vito (Pordenone) con alberi e cartelli stradali sradicati dal vento. Una tettoia e’ stata sollevata e’ ha centrato in pieno le auto in sosta nel parcheggio di un supermercato: nessuna persona sarebbe rimasta ferita. Altri comuni in cui si sono registrati danni ingenti sono Zoppola e Sesto al Reghena. Problemi anche a Spilimbergo, dove il vento ha distrutto alcuni capannoni allestiti in vista della Rievocazione storica di Ferragosto.