Maltempo: il Comune di Forlì chiede lo stato di crisi alla regione Emilia Romagna

"Comunico la volontà del Comune di Forli' di chiedere alla Regione Emilia-Romagna lo stato di crisi attraverso l'ambito territoriale dell'Agenzia regionale di Protezione civile"

“Mentre continua l’impegno in strada per fronteggiare le numerose problematiche, cercare di risolvere le criticita’ e ridurre i disagi causati da questa ondata di Maltempo, comunico la volonta’ del Comune di Forli’ di chiedere alla Regione Emilia-Romagna lo stato di crisi attraverso l’ambito territoriale dell’Agenzia regionale di Protezione civile”. Cosi’ il sindaco Davide Drei, facendo sapere in una nota di aver “verificato di persona la difficile situazione di alcune zone della citta’“, e aver fatto “il punto con i responsabili dei servizi impegnati nelle attivita’ di emergenza e con il comandante della Polizia municipale“. Anche i dati raccolti da Arpae, prosegue la nota, dimostrano l’eccezionalita’ dell’evento che e’ stato caratterizzato da una fortissima intensita’ del vento con un picco registrato alla velocita’ di 132 km/h.