Maltempo, nubifragio a Cortina: recuperata l’auto della donna morta

È stata recuperata questa mattina dai vigili del fuoco l'auto della donna deceduta nelle prime ore di sabato a causa del nubifragio, che ha colpito il territorio di Ampezzo

È stata recuperata questa mattina dai vigili del fuoco l’auto della donna deceduta nelle prime ore di sabato a causa del nubifragio, che ha colpito il territorio di Ampezzo. La vettura schiacciata è stata recuperata nel torrente Bigontina con l’ausilio di uno scavatore, qualche centinaio di metri a valle di Rio Gere.

Sul posto insieme ai vigili del fuoco la polizia di stato. Proseguono al lago Scin e Alvera l’attività dei pompieri presenti con oltre 20 unità e i mezzi movimenti terra, per la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza del corso del torrente.