Maltempo, tragedia a Ischia: 18enne annega, è stata spinta al largo dalla corrente

Una ragazza napoletana di 18 anni è annegata nelle acque della spiaggia di Cava dell'isola, a Ischia

Una ragazza napoletana di 18 anni è annegata nelle acque della spiaggia di Cava dell’isola, a Ischia. A quanto si apprende la giovane si trovava in vacanza in compagnia di altri 3 amici, suoi coetanei, quando ad un certo punto ha deciso di tuffarsi in acqua insieme ad uno di loro, nonostante il mare fosse molto mosso.

Secondo una prima ricostruzione la 18enne e il suo amico sono stati spinti dalla corrente 300 metri più a sud di Cava dell’isola, verso la spiaggia di Citara. Il ragazzo con molta difficoltà è riuscito a raggiungere la riva portando con sé anche l’amica. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 e i sanitari hanno tentato invano di rianimarla. Sull’incidente indagano polizia e carabinieri.