Medicina, ricercatori: i maiali potranno essere usati come donatori di organi da trapianto

Dopo decenni di ricerche, si fa finalmente piu' concreta la possibilita' di usare i maiali come donatori di organi da trapianto per accorciare le liste di attesa

Il risultato della nuova ricerca che rende concreta la possibilita’ di usare i maiali come donatori di organi da trapianto e’ stato pubblicato su Science da un gruppo internazionale a cui hanno preso parte universita’ e centri di ricerca statunitensi e cinesi, coordinati dall’azienda biotech eGenesis di Cambridge. Il punto di forza di questo nuovo lavoro sta nell’aver riprodotto nei maiali vivi un risultato che finora era stato ottenuto solo su cellule coltivate in provetta, ovvero l’eliminazione di virus integrati nel genoma del maiale che possono causare infezioni rischiose per la salute umana in caso di trapianto d’organo.