Le Previsioni Meteo per i prossimi giorni: ecco il bollettino dell’Aeronautica Militare fino a Ferragosto

Ecco il dettaglio delle previsioni meteo dell'Aeronautica Militare fino al giorno di Ferragosto (15 agosto)

Le previsioni meteo per i prossimi giorni fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica MilitareSituazione: mentre la pressione al centro sud si mantiene su valori alti e livellati, al settentrione degli impulsi di aria piu fresca portano una spiccata variabilita specie sulle aree montuose. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNordin prevalenza molto nuvoloso sulle aree alpine e prealpine con rovesci e temporali attesi sulle alpi piemontesi, valle d’Aosta, alpi lomarde, Veneto e Trentino Alto Adige, con fenomeni temporaleschi piu frequenti sul Piemonte centro settentrionale e alta Lombardia. Parzialmente o poco nuvoloso sulle restanti aree del settentrione. Centro e Sardegnain prevalenza cielo sereno. Aumento delle nubi sulla Sardegna dal tardo pomeriggio ma senza fenomeni e dalla notte sulla Toscana con rovesci notturni prima a carattere locale poi in estensione a tutta la regione e all’appenino tosco-emiliano. Sud e Sicilia: sole e cielo sereno. Temperature: massime ancora al di sopra delle medie del periodo al centro-sud e superiori ai 38 gradi su Puglia, Sicilia orientale, e coste ioniche di Calabria e Basilicata. Venti: moderati di maestrale sulla Sardegna; da deboli a moderati dai quadranti meridionali con rinforzi sulla Toscana, alto Lazio, Liguria e coste adriatiche, in attenuazione serale. Marimolto mosso il mare di Sardegna; mosso la parte occidentale del Tirreno, il Ligure e localmente l’Adriatico centro settentrionale; poco mossi o quasi calmi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: iniziali condizioni di maltempo sulle aree alpine occidentali con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale che nel corso della mattinata si estenderanno a tutto l’arco alpino interessando principalmente il triveneto con fenomeni diffusi e localmente intensi, in locale sconfinamento alle aree pianeggianti, anche se in forma piu’ attenuata ad esclusione del basso Piemonte dove in serata non manchera’ qualche rovescio o temporale piu’ consistente. Centro e Sardegnacielo parzialmente nuvoloso per il transito di nubi medio alte ad eccezione della dorsale appenninica dove le nubi saranno piu’ consistenti e daranno luogo a rovesci e qualche temporale sparso. Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo a parte qualche sporadico annuvolamento pomeridiano. In serata spesse velature sul settore occidentale dell’isola. Temperature: minime in diminuzione sulla Sardegna e Lombardia meridionale, stazionarie o senza variazioni di rilievo altrove; massime in deciso calo su valle d’Aosta, triveneto, Emilia Romagna, Toscana, Sardegna ed in forma piu’ lieve su Lazio e Marche; in aumento su Lombardia occidentale e senza variazioni di rilievo al sud. Venti: moderati di maestrale sulla Sardegna con rinforzi lungo le coste esposte; deboli di direzione variabile altrove con tendenza a disporsi dai quadranti occidentali ed a rinforzare sulle regioni tirreniche peninsulari, specie la Toscana, e dai quadranti meridionali sulle altre regioni. Marida molto mossi ad agitati mar e canale di Sardegna; da mossi a molto mossi mar Ligure e settori settentrionale ed occidentale del mar Tirreno con moto ondoso in ulteriore aumento in serata; poco mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. VENERDI’ 11 Nord: ancora maltempo al nord con molte nubi e rovesci e qualche temporale sparso, meno accentuato su Piemonte ed ovest Lombardia. Attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’ in serata ad eccezione del Friuli Venezia Giulia ed aree adriatiche di Veneto ed Emilia Romagna dove persisteranno ancora delle precipitazioni sparse. Centro e Sardegnacielo parzialmente nuvoloso ma con temporaneo aumento della copertura nuvolosa che sara’ associata a rovesci e temporali sparsi sulle aree appenniniche ed occasionalmente anche sulle coste toscane. Sud e Sicilia: nubi in aumento sul settore tirrenico durante la prima parte della giornata con qualche debole rovescio associato. Poche nubi e prevalenza di sereno altrove a parte possibili occasionali piovaschi tra Basilicata e Puglia centrale tra tarda mattinata e primo pomeriggio. Temperature: minime in diminuzione sulla Sardegna e Lombardia meridionale, stazionarie o senza variazioni di rilievo altrove; massime in deciso calo su valle d’Aosta, triveneto, Emilia Romagna, Toscana, Sardegna ed in forma piu’ lieve su Lazio e Marche; in aumento su Lombardia occidentale e senza variazioni di rilievo al sud. Venti: forti di maestrale sulla Sardegna; da moderati a forti occidentali sulle regioni centro meridionali peninsulari, specie il settore tirrenico; da moderati a forti settentrionali sulla Sicilia; in prevalenza moderati settentrionali al nord. Marida poco mosso a mosso l’Adriatico con moto ondoso in aumento in serata sul settore meridionale; da molto mossi ad agitati, Ligure, Tirreno settentrionale, mar e canale di Sardegna; molto mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento su tirrenico centrale in serata. SABATO 12: condizioni di tempo instabile sulle regioni adriatiche con molte nubi e rovesci sparsi in graduale attenuazione. Prevalenza di cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso sul resto della penisola. DOMENICA 13: tempo stabile e soleggiato su tutta la penisola con velature di passaggio al nord e su Toscana, Umbria e Marche. LUNEDI’ 14 MARTEDI’ 15: condizioni di bel tempo con nuvolosita’ pomeridiana in formazione a ridosso dei rilievi dove non si escludono occasionali fenomeni su quelli alpini.