Previsioni Meteo: temperature elevate al centro/sud, attesi oltre 40°C

Previsioni Meteo: riceve conferma l'ipotesi del "colpo di coda" dell'Anticiclone Africano che tornerà in campo, sia pure per un breve periodo

Previsioni Meteo – Le prossime 48-72 ore saranno ancora molto difficili da trascorrere al Centro-Sud. Purtroppo riceve conferma l’ipotesi del “colpo di coda” dell’Anticiclone Africano che tornerà in campo, sia pure per un breve periodo, nelle due prossime giornate del 9 e del 10 agosto.

La dinamica del fenomeno è oggetto di uno specifico articolo, qui vogliamo valutarne gli effetti in termini di temperature massime.

Oggi i termometri nelle aree più calde si terranno su soglie massime comprese tra i 38° ed i 40°.  Le aree più esposte sono quelle della fascia adriatica per intero, dalla Romagna fino alla Puglia, quelle che si affacciano sul Golfo di Taranto tutte, la Sicilia per intero e la Sardegna. Afa ed umidità elevate renderanno ancora difficili le  permanenze in zone scarsamente ventilate e comunque distanti dal mare.

Domani  e dopodomani è atteso un ulteriore peggioramento a seguito del colpo di coda appunto sferrato dal Gobbo di Algeri. Le temperature si porteranno al Centro ed al Sud oltre la soglia dei 40°, superandola di diversi punti nell’entroterra.

Molto esposto tutto il settore del Basso Adriatico, dall’Abruzzo fino alla Puglia tutta, l’entroterra campano, quello molisano e lucano, l’intera fascia jonica calabrese e la Sicilia per gran parte. Per tutte queste aree il rischio di vivere ancora ore molto fastidiose e difficili è concreto. Il valore di UR piuttosto alto infatti porterà il nostro corpo a percepire valori di temperatura anche più alti di quelli indicati dagli strumenti.

Da giorno 11 agosto però tutto si ridimensionerà.