Previsioni Meteo: temperature in calo al centro/sud, il bollettino dell’Aeronautica Militare

Le previsioni meteo dell'Aeronautica Militare per oggi e domani, 11 e 12 agosto

Le previsioni meteo fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica MilitareSituazione: irruzione di aria instabile nel nord Italia nel suo spostamento verso sud-est tende ad interessare le aree centrali della penisola, specie dell’Adriatico e marginalmente il sud. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: molto nuvoloso sull’arco alpino, nel Triveneto e in Emilia Romagna con rovesci temporaleschi in attenuazione dalla tarda mattinata. Miglioramento dal pomeriggio. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Centro e Sardegna: nuvolosita’ irregolare a tratti estesa e consistente sulle regioni peninsulari con piogge o locali temporali che dalla Toscana si estenderanno rapidamente a Umbria, Marche, Abruzzo e alle zone interne del Lazio. Tendenza a rapido miglioramento dal primo pomeriggio a iniziare dalle zone occidentali; cielo inizialmente poco o parzialmente nuvoloso sulla Sardegna, specie nel settore centro occidentale, ma con nubi in diradamento dalle ore pomeridiane. Sud e Sicilia: al mattino nuvolosita’ irregolare sul settore tirrenico di Campania, Calabria e Sicilia con qualche debole piovasco; ampio soleggiamento sulle rimanenti zone con rapido incremento della nuvolosita’ su Molise, Puglia garganica e nel pomeriggio nelle rimanenti aree interne, con locali rovesci. Tendenza a miglioramento dalla serata. Temperature: minime stazionarie in Sardegna, in aumento a nord-ovest, in diminuzione nelle rimanenti zone; massime stazionarie in Sardegna, in aumento a nord-ovest, in Lombardia, in Emilia e in Trentino Alto Adige, in diminuzione nelle restanti zone, piu’ marcata nei settori adriatici e ionici. Venti: di maestrale forti sulla Sardegna, moderati sulle regioni centro-meridionali, con rinforzi lungocosta; occidentali moderati in Liguria; in prevalenza deboli settentrionali sul resto del nord. Mariagitato il mar di Sardegna e localmente il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia e il mar Jonio, in attenuazione dalla serata; poco mosso l’alto Adriatico con moto ondoso in aumento in serata; da mossi a molto mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: cielo in prevalenza sereno a parte qualche nube in sviluppo pomeridiano sulle zone alpine ma con scarsa probabilita’ di precipitazioni associate. Dalla tarda mattinata attese velature su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria in trasferimento al resto del nord dalle ore pomeridiane. Centro e Sardegna: cielo sereno salvo residua nuvolosita’ al mattino tra Marche e Abruzzo ma senza fenomeni associati. Nel pomeriggio locali annuvolamenti attesi nelle zone interne peninsulari comunque in diradamento verso sera. Sud e Sicilia: isolate residue piogge lungo i litorali adriatici al primo mattino e molte nubi tra coste tirreniche della Calabria e Sicilia settentrionale ma con scarsa o nulla probabilita’ di precipitazioni. Dal pomeriggio tendenza ad ampi spazi sereni. Prevalenza di cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso sul resto del meridione. Temperature: minime in aumento al centro nord ed in lieve diminuzione al sud; massime in nuovo deciso generale aumento ad eccezione della Puglia, dei settori ionici della Calabria e della Sicilia dove risulteranno stazionarie o in lieve diminuzione. Venti: moderati settentrionali al centro sud e isole maggiori con ulteriori temporanei rinforzi su regioni del basso Adriatico e sul quelle ioniche; deboli variabili al nord con tendenza a divenire orientali sulle coste dell’alto Adriatico. Marimossi o molto mossi i bacini centro meridionali, temporaneamente agitato lo Jonio; poco mossi o mossi i rimanenti mari.