Regno Unito: nel nord del paese il 20% di possibilità in più di morire prima dei 75 anni

Uno Studio shock rivela le forti disparita' di condizioni economiche, sociali e sanitarie fra il nord e il sud dell'Inghilterra

Da uno Studio shock è emerso che chi vive al nord ha il 20% di possibilita’ in piu’ di morire prima dei 75 anni rispetto a chi e’ residente nel sud del Regno Unito. A comparare i dati e’ stata l’universita’ di Manchester, che ha individuato ben 1,2 milioni di morti premature nel nord tra il 1965 e il 2015, e 14.300 solo nel 2015 con la fascia piu’ a rischio che e’ quella dai 35 ai 44 anni.