Si ribalta un’ambulanza privata, di proprietà di un’agenzia di pompe funebri, con paziente a bordo: interviene il 118

L'autista e la paziente sono poi stati portati all'ospedale Vittorio Emanuele II con un'ambulanza del 118

Un’ambulanza privata, di proprieta’ di una azienda di pompe funebri, con a bordo una paziente, e’ sbandata a una curva, lungo la Provinciale fra le borgate marinare di Triscina e Selinunte ed e’ finita, fuori strada ribaltandosi. L’ambulanza era guidata da Giuseppe Tilotta, 55 anni, che stava trasportando una cinquantenne in ospedale a Castelvetrano. L’autista e la donna sono poi stati portati all’ospedale Vittorio Emanuele II con un’ambulanza del 118.