Terremoto, Abruzzo: da Cipe assegnate ulteriori risorse per la ricostruzione

Il Cipe ha assegnato oltre 29 milioni di euro per le politiche di ricostruzione del sisma in Abruzzo

Il Cipe ha assegnato oltre 29 milioni di euro per le politiche di ricostruzione del sisma in Abruzzo. In particolare, si tratta di ulteriori sei interventi del Programma di sviluppo del cratere sismico (gia’ approvato con delibera Cipe n.49/2016 unitamente ad un primo insieme di interventi) e di assegnare la somma di 13.141.005 euro per far fronte alle esigenze finanziarie 2017 dei predetti progetti e di quelli gia’ approvati.

Assegnata inoltre la somma di 16.428.616 euro per il finanziamento – per gli anni 2017 e 2018 – di servizi di natura tecnica e assistenza qualificata a valere sulle risorse stanziate dalla legge n. 190/2014 (legge di stabilita’ 2015) e dall’articolo 46-quinquies del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50 convertito dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.