Uova al fipronil, il ministero della Salute: “I prodotti italiani sono sicuri”

"Ai consumatori mi sento di dire che mangiando le uova italiane non ci sono rischi per la salute"

LaPresse/PA

“Ai consumatori mi sento di dire che mangiando le uova italiane non ci sono rischi per la salute”. Lo ha detto a Sky TG24 Giuseppe Ruocco, direttore generale della sicurezza alimentare del ministero della Salute, interpellato sullo scandalo delle uova contaminate con il fipronil.

“Per quanto riguarda i prodotti derivati – ha osservato Ruocco – fermo restando che stiamo seguendo quello che avviene e che abbiamo iniziato a fare campionamenti pilota, indipendentemente dalle segnalazioni, per vedere quello che e’ successo sul nostro territorio, mi sento di dire che una dieta varia, che non si concentra sempre sugli stessi alimenti e sugli stessi produttori puo’ essere un’ulteriore precauzione, anche se forse non e’ neanche necessario questo”.