Uova contaminate, Agenzia federale belga: test anche su carne galline

L'Agenzia federale belga per la sicurezza nella catena alimentare sta eseguendo test per rilevare il Fipronil anche sulla carne delle galline ovaiole

LaPresse/PA

L’Agenzia federale belga per la sicurezza nella catena alimentare sta eseguendo test per rilevare l’eventuale presenza dell’insetticida Fipronil, oltre che sulle uova, anche sulla carne delle galline ovaiole, secondo quanto si legge sui media locali. Una volta abbattuta la gallina ovaiola puo’ essere venduta per il consumo. Alle aziende bloccate per lo scandalo delle uova al Fipronil, “chiediamo di fare le analisi prima che le galline vengano abbattute. In base agli accertamenti viene poi stabilito se la gallina puo’ essere messa in commercio“, ha precisato un portavoce dell’Agenzia.