Uova contaminate: vendute 20 tonnellate in Danimarca

Contaminate dall'insetticida fipronil, le uova possono provocare danni ai reni, al fegato e alla tiroide

In Danimarca sono state distribuite 20 tonnellate di uova contaminate: lo ha reso noto l’autorita’ nazionale per la sicurezza alimentare. Le uova sono state vendute principalmente a bar, caffetterie e catene di catering in Danimarca.

Contaminate dall’insetticida fipronil, possono provocare danni ai reni, al fegato e alla tiroide se consumate in gran quantita’.