Usa, Trump: è emergenza nazionale per l’epidemia di oppiacei

Dietrofront del presidente americano Donald Trump: contrariamente a quanto comunicato nei giorni scorsi, l'epidemia da oppiacei sara' emergenza nazionale

LaPresse/Reuters

“La crisi degli oppiacei e’ un’emergenza nazionale, lo dico in maniera ufficiale. Spenderemo molto tempo, molti sforzi e molto denaro per affrontare questa crisi”. Le dichiarazioni del presidente contraddicono quanto asserito nei giorni scorsi dal ministro della Sanita’ Tom Price, il quale aveva assicurato che Trump non aveva intenzione di dichiarare emergenza nazionale l’epidemia da oppiacei. “E’ un problema serio come mai accaduto prima. In un comunicato successivo, la Casa Bianca ha confermato che il presidente ha dato mandato all’amministrazione di rispondere alla crisi causata dall’epidemia da oppiacei con le misure appropriate di emergenza. La dichiarazione – come piega The Hill – permette ai governi statali di aumentare l’accesso al naloxone, un farmaco capace di invertire l’effetto dell’overdose.