Alluvione Livorno: Nogarin da Gentiloni, “chiederò l’istituzione di un tavolo permanente”

Alluvione Livorno, il sindaco: "Bisogna dare risposte immediate alla cittadinanza che in questo momento si trova in difficoltà"

LaPresse/Bianchi-LoDebole

Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin lunedì si recherà a Roma, dal presidente del Consiglio Gentiloni, “perché quello che mi preoccupa e’ il post emergenza“: il primo cittadino lo ha dichiarato oggi all’Accademia navale, a margine della visita del ministro Pinotti ai militari impegnati nel soccorso alla popolazione colpita dall’alluvione. “Chiederò l’istituzione di un tavolo permanente affinché le specifiche competenze delle varie istituzioni in campo non si disperdano ma rimangano coordinate. E’ vero che c’è un commissario, ma bisogna dare risposte immediate alla cittadinanza che in questo momento si trova in difficoltà“.