Ecco l’ultimo “tuffo” della sonda Cassini: la diretta dell’Agenzia Spaziale Italiana [VIDEO LIVE]

L'ultimo "tuffo" di Cassini: ecco la diretta delle ultime fasi della missione dalla sede ASI con collegamenti da Cagliari, L'Aquila e Jet Propulsion Laboratory

Oggi è il giorno del gran finale della sonda Cassini, che si tufferà nell’atmosfera di Saturno: l’inizio della discesa nell’atmosfera del pianeta degli anelli è previsto alle 13:55 ora italiana quando la sonda si troverà a circa 1.915 km dallo strato superiore delle nubi del pianeta. Sarà una picchiata velocissima, a 113000 km/h. Durante la manovra il veicolo accenderà tutti i propulsori per mantenere la stabilità e puntare l’antenna verso la Terra per trasmettere gli ultimi preziosissimi dati.

Il segnale dovrebbe cessare dopo un minuto dall’inizio della discesa ed entro circa 30 secondi il veicolo dovrebbe cominciare a bruciare come una meteora: Cassini dovrebbe disintegrarsi completamente nell’atmosfera di Saturno nell’arco di due minuti. Il suo ultimo segnale impiegherà ben 83 minuti per giungere alla Terra, distante un miliardo e 400 milioni chilometri.

Il tuffo è una manovra voluta e decisa proprio in virtù delle eccezionali scoperte fatte dalla missione: distruggere la sonda significa evitare che un’eventuale collisione possa distruggere l’ambiente di questi mondi, compromettendo future scoperte.

Non sarà un addio “silenzioso” perché anche nei primissimi istanti della discesa e fino all’ultimo momento continuerà a inviare a Terra nuovi dati, da aggiungere a quelli raccolti negli ultimi mesi, tuffandosi tra un anello e l’altro, e che ancora per molto tempo terranno occupati ricercatori di tutto il mondo.

Click qui per la diretta streaming dell’Agenzia Spaziale Italiana, che seguirà l’evento a partire dalle 12: avrà una durata di circa due ore e mezzo. Il programma della giornata è ricco di interventi. Si alterneranno sul palco rappresentanti di ASI, Inaf (Istituto Nazionale di Astrofisica), Tas-i (Thales Alenia Space Italia) e NASA.