Maltempo, la Coldiretti: “A Livorno a ruba le zucche salvate dal fango”

Quasi un migliaio di livornesi ha già acquistato in pochi giorni zucche come atto di solidarietà nei confronti di una azienda agricola devastata dall'alluvione di Livorno

LaPresse/Bianchi-LoDebole

Quasi un migliaio di livornesi ha già acquistato in pochi giorni zucche come atto di solidarietà nei confronti di una azienda agricola devastata dall’alluvione di Livorno. Lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare che l’esperienza dell’azienda del 27enne giovane agricoltore Federico Rustici è solo un esempio della mobilitazione generale della città a sostegno degli agricoltori danneggiati che hanno ricevuto la visita del presidente nazionale Roberto Moncalvo.

Acquistare ortofrutta e fiori ma, in generale, tutti prodotti salvati dal fango significa aiutare concretamente le aziende colpite dando loro fiducia e prospettive economiche”, ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel sottolineare che anche i mercati locali di Campagna Amica sono impegnati per dare spazio a questa opportunità.