Maltempo Serbia, violenta tempesta di vento e pioggia: danni e feriti

Una violenta tempesta di vento e pioggia ha colpito nel primo pomeriggio di oggi vaste regioni della Serbia centrosettentrionale, compresa la capitale Belgrado

LaPresse/Sipa USA

Una violenta tempesta di vento e pioggia ha colpito nel primo pomeriggio di oggi vaste regioni della Serbia centrosettentrionale, compresa la capitale Belgrado, causando ingenti danni e il ferimento di diverse persone, colpite da rami spezzati e oggetti vari sollevati dalla forza del vento a oltre 100 km all’ora.

In alcuni casi sono volate via le tegole dai tetti. L’improvvisa ondata di maltempo – seguita al caldo torrido degli ultimi giorni – ha causato perturbazioni anche nel traffico aereo all’aeroporto di Belgrado, con ritardi e dirottamenti di voli su altri scali. Oltre a Belgrado le citta’ maggiormente interessate dalla tempesta sono state Novi Sad, Sabac, Zrenjanin, Ruma.