Udine: uomo scomparso in montagna, chiuse ufficialmente le ricerche

Si sono concluse ufficialmente questa sera le ricerche dell'uomo disperso da venerdì sulle montagne della Carnia (Udine)

Si sono concluse ufficialmente questa sera le ricerche dell’uomo disperso da venerdì sulle montagne della Carnia (Udine). Terminate quindi le perlustrazioni, per le quali sono stati impiegati anche tre droni, dalla Polizia Municipale di Udine e dai Vigili del Fuoco e un elicottero della Protezione civile. Battuti un centinaio di ettari di territorio in tutta la vallata di Orteglass, spingendosi anche verso Piano d’Arta, i Campanili del Lander, Alzeri e Rivo di Paluzza. Sono stati percorsi circa trenta chilometri di sentieri da oltre sessanta tecnici che hanno preso parte alle perlustrazioni con il coordinamento del Cnsas di Forni Avoltri e con la partecipazione attiva di soccorritori provenienti da tutte le stazioni, dalla Guardia di Finanza, dai Vigili del Fuoco, dalla Protezione Civile di Paluzza e dalla Forestale di Paluzza.