Valle D’Aosta: in gravi condizioni il trailer indonesiano

Lotta tra la vita e la morte l'indonesiano di 25 anni ritrovato ieri sul Col Chavanne, in Valle D'Aosta, a quota 2.300 metri in Val Veny (Courmayeur)

E’ stato trasferito dall’ospedale Parini di Aosta alle Molinette di Torino, il giovane che voleva correre il Tor des Geants, ma non era iscritto all’ultratrail di corsa in montagna. Dopo aver deciso di partire ugualmente, è sparito fino al suo ritrovamento, da parte dei soccorritori. Il trailer, ora in prognosi riservata, intubato e in coma farmacologico è stato sottoposto all’Ecmo, una tecnica utilizzata per trattare pazienti con insufficienza cardiaca o respiratoria. La temperatura corporea e’ risalita a 32 gradi rispetto ai 24 in cui era al momento del ritrovamento e il cuore e’ ripartito, ma rimane per il momento ancora in condizioni gravi e non ancora fuori pericolo.