A 24 miliardi di euro il valore dell’e-commerce in Italia

Sono i viaggi a trainare il commercio elettronico in Italia. Il valore del mercato dell'online è infatti salito a 24 miliardi di euro, con un incremento del 18% rispetto al 2016

Sono i viaggi a trainare il commercio elettronico in Italia. Il valore del mercato dell’online è infatti salito a 24 miliardi di euro, con un incremento del 18% rispetto al 2016, ed è proprio il turismo con un incremento dell’8% a confermarsi al primo posto.

I dati emergono dalla fotografia del mercato del commercio elettronico scattata da SpeedVacanze, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single e di gruppo, che osserva anche come gli acquisti via smartphone crescono del 68% e superano quest’anno i 6 miliardi di euro di giro d’affari.

«Nell’ambito del commercio elettronico il turismo si colloca al primo posto con un fatturato di10 miliardi di euro, seguito da elettronica di consumo a quota 4,2 miliardi e dal settore dell’abbigliamento a quota 2,7 miliardi» puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze e di SpeedDate, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova.

Secondo SpeedVacanze, inoltre, la tendenza per i viaggi di Capodanno marca una crescita del 21% rispetto allo scorso anno ed il 68% degli italiani si concederà una vacanza di almeno 3 giorni già a partire dall’inizio di dicembre