Agricoltura: arancia rossa, la migliore raccolta degli ultimi 10 anni

L'arancia rossa, oltre a vantare l'Indicazione geografica protetta riconosciuta dall'Europa, è pregiata per il suo particolare gusto e per la sue proprietà

Quella che iniziera’ a dicembre si presenta come l’annata agrumicola migliore degli ultimi dieci anni dal punto di vista organolettico: fino ad ora le temperature sono state molto favorevoli, stiamo monitorando gli agrumeti. Le piogge stanno contribuendo a nutrire bene piante e frutti, attendiamo l’ultima fase di maturazione durante la quale avverra’ la pigmentazione che le caratterizza, le arance raggiungeranno il loro rosso tipico che i consumatori apprezzano molto, i livelli di zuccheri e di acidita’ ci dicono che raccoglieremo frutti davvero eccellenti. Non ci sono volumi significativi di grande calibro e sono ridotti anche a causa degli effetti del virus della Tristeza. Ma disporremo di arance rosse di medio calibro fino a maggio“: lo ha dichiarato Nello Alba, amministratore unico di Oranfrizer.