Ambiente, l’AIDAA: 9.000 gatti avvelenati con il lumachicida

Sono circa 9.000 i gatti avvelenati nel corso di questi primi 9 mesi del 2017 da ingestione di lumachicida

Sono circa 9.000 i gatti avvelenati nel corso di questi primi 9 mesi del 2017 da ingestione di lumachicida. Il potente veleno – scrive l’AIDAA in una nota – usato in giardini e campagne per uccidere le lumache viene spesso utilizzato anche come deterrente nei confronti dei gatti delle colonie feline italiane. Secondo le stime sui dati raccolti da AIDAA presso 100 veterinari circa la metà di questi gatti avvelenati erano cuccioli e complessivamente meno del 20% è sopravvissuto. Per questo motivo l’associazione AIDAA chiede che venga tolto dalla vendita questo prodotto che oltre ai gatti è stato causa anche di 2.000 avvelenamenti che hanno interessato i cani di cui 400 sono morti.