Costa Rica: 76 nuove aziende insignite del CST, il Certificato per la Sostenibilità Turistica

"Da oltre tre decenni, Costa Rica ha individuato nella sostenibilità il pilastro del suo modello di sviluppo turistico"

In occasione della Giornata Mondiale del Turismo, l’Istituto Costarricense de Turismo (ICT) ha consegnato a 76 agenzie turistiche costaricane il Certificato per la Sostenibilità Turistica (CST), un documento creato dell’Ente del Turismo e riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale del Turismo con il quale viene certificato l’impegno per garantire la sostenibilità.

“Da oltre tre decenni, Costa Rica ha individuato nella sostenibilità il pilastro del suo modello di sviluppo turistico, trasformandola in una fonte di vantaggio competitivo e nel principale elemento di differenziazione della destinazione. In tal senso, vent’anni fa il Paese ha creato il Certificato per la Sostenibilità Turistica (CST), uno standard innovativo e pionieristico che ha lo scopo di promuovere la sostenibilità in modo integrale e quindi anche il benessere economico e sociale della comunità. Per questo motivo, vogliamo congratularci con le agenzie turistiche che hanno ottenuto il CST in un periodo di massima importanza per l’industria del turismo, quale l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo”, ha affermato il Ministro del Turismo Mauricio Ventura.

Ad oggi sono 384 le imprese che hanno conseguito la certificazione, e appartengono a diverse categorie: strutture ricettive, autonoleggi, tour operator, parchi tematici, società di ristorazione e compagnie di navigazione.

LIVELLO STRUTTURE RICETTIVE TOUR OPERATOR PARCHI TEMATICI AUTO
NOLEGGIO
SOCIETÀ
DI RISTORAZIONE
COMPAGNIE NAVIGAZIONE TOTALE
1 23 8 2 0 0 2 35
2 57 9 2 0 0 5 73
3 67 16 8 3 4 2 100
4 44 26 5 3 0 5 83
5 56 26 2 3 5 1 93
247 85 19 9 9 15 384

I riconoscimenti sono stati consegnati dal Ministro del Turismo e dalla Commissione Nazionale di Accredito, guidata dall’Ente del Turismo di Costa Rica (ICT) e composta dal Ministero dell’Ambiente e dell’Energia (MINAE), dall’Istituto Nazionale per la Biodiversità (INBio), dall’Università di Costa Rica (UCR), dall’Istituto Centroamericano di Amministrazione delle Imprese (INCAE), dalla Camera Nazionale del Turismo (CANATUR) dall’Unione Mondiale per la Conservazione della Natura (UICN) e dalla Camera Nazionale dell’Ecoturismo (CANAECO).

Cos’è il CST
Nel 1997 Costa Rica ha introdotto il Certificato per la Sostenibilità Turistica, uno standard creato dall’ICT e riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale del Turismo in quanto programma innovativo che ha trasformato il modo di fare turismo.

Le imprese turistiche interessate alla certificazione sono chiamate a sottoporsi volontariamente a un processo di valutazione effettuato dai tecnici del Dipartimento di Certificazione e Responsabilità Sociale Turistica e riconosciuto dalla Commissione Nazionale di Accredito, finalizzato a individuare il livello raggiunto in base a un numero ben definito di fattori.