Emergenza Alzheimer: a Milano il convegno sui malati e i loro famigliari

Con questo convegno ci si propone innanzitutto di approfondire la situazione dei malati di Alzheimer e le difficoltà dei loro familiari

Si terrà a Milano lunedì 16 ottobre dalle 9,30 alle 13 a Palazzo Isimbardi, via Vivaio 1 in occasione del Quarantennale dalla fondazione di Confconsumatori il convegno “Emergenza Alzheimer? I malati e i loro famigliari“.

Confconsumatori si occupa da diversi anni dei problemi della sempre più numerosa popolazione anziana del nostro Paese e, in particolare, delle difficoltà, anche economiche, che molte famiglie incontrano per assicurare un’assistenza adeguata ai loro familiari, soprattutto quando si tratta di malati di Alzheimer.

Con questo convegno ci si propone innanzitutto di approfondire la situazione dei malati di Alzheimer e le difficoltà dei loro familiari, ma anche di evidenziare le idee e le esperienze che si stanno facendo strada.

Tra gli altri, è previsto l’intervento dell’Avv. Giovanni Franchi, uno dei massimi esperti in materia di difesa dei diritti dei malati di Alzheimer e delle loro famiglie, che ha seguito centinaia di casi ed ottenuto numerose vittorie, facendo riconoscere il diritto dei malati di Alzheimer e di demenza senile all’assistenza sanitaria gratuita.

“Abbiamo ottenuto risultati importanti, oserei dire “storici” nei Tribunali di tutta Italia: chi, affetto da Alzheimer o da altre forme di demenza senile, viene ricoverato in RSA e, oltre alla permanenza assistita in struttura, riceve anche cure mediche, non deve pagare nulla, né la famiglia deve farlo in sua vece. Un diritto purtroppo ancora sconosciuto ai piu’, cui viceversa la giurisprudenza è sempre più sensibile. Al convegno cercheremo di spiegare meglio come poter far valere questo diritto che può davvero cambiare la vita ai malati ed ai loro familiari.” – ha dichiarato Giovanni Franchi.