Gentiloni: dal 2010 in Italia ben 200 eventi climatici estremi

"Dal 2010 oltre 200 eventi climatici estremi che hanno investito l'Italia, provocando danni e vittime"

Come non vedere che abbiamo avuto dal 2001 ad oggi i 17 anni piu’ caldi nel nostro paese? Come non vedere dal 2010 oltre 200 eventi climatici estremi che hanno investito l’Italia, provocando danni e vittime e sollecitandoci ancora una volta a quel lavoro di prevenzione che deve essere fondamentale?“: lo ha dichiarato il premier Paolo Gentiloni in occasione di un convegno al Cnr sul tema “clima, agricoltura e migrazioni”. “Questo fenomeno del riscaldamento globale, dominante a livello internazionale, si intreccia con i fenomeni migratori. Noi, affacciati sul Mediterraneo, ne siamo testimoni“.

Dopo un decennio significativo di riduzione della malnutrizione, c’e’ stato un rimbalzo negativo di aumento. Siamo tornati fra gli 800 e gli 850 milioni. Questo deriva dai fenomeni climatici e dagli effetti devastanti delle guerre. La questione dell’utilizzo migliore e sostenibile dell’agricoltura resta una delle questioni fondamentali del mondo“.