Terremoto, De Micheli: ricostruzione pubblica e privata alla stessa velocità

"Abbiamo l'esigenza che le domande, soprattutto quelle per la ricostruzione leggera, vengano presentate rapidamente"

LaPresse/Fabio Cimaglia

Ricostruzione privata e pubblica devono procedere alla stessa velocita’, perche’ le comunita’ si devono ricomporre non solo dentro le case ma anche nei luoghi della convivenza“: lo ha dichiarato il commissario straordinario per la ricostruzione post-sisma Paola De Micheli oggi a Foligno, al centro regionale di Protezione civile. “Per quanto concerne i privati abbiamo attuato un modello di vademecum differenziato che riguarda cittadini, professionisti e uffici speciali per la ricostruzione che permettera’ di dare omogeneita’ di interpretazione delle norme che consentira’ ai privati di sentirsi piu’ tranquilli nel presentare le domande“. “Abbiamo l’esigenza che le domande, soprattutto quelle per la ricostruzione leggera, vengano presentate rapidamente“.