Terremoto: preghiera in piazza a Norcia a un anno dal sisma

Un momento di preghiera collettiva di fronte alla Basilica di San Benedetto ricordera', alle 7.41 del 30 ottobre, il Terremoto che proprio a quell'ora di un anno fa colpi' Norcia e la Valnerina

Un momento di preghiera collettiva di fronte alla Basilica di San Benedetto ricordera’, alle 7.41 del 30 ottobre, il Terremoto che proprio a quell’ora di un anno fa colpi’ Norcia e la Valnerina. A promuovere l’appuntamento e’ la diocesi guidata dal vescovo, monsignor Renato Boccardo

. I fedeli si ritroveranno nella piazza antistante la chiesa sulla quale sono in corso gli interventi di consolidamento e recupero. Per i quali ministero per i Beni culturali e Unione europea hanno gia’ stanziato circa 10 milioni di euro. Il programma delle iniziative per ricordare i 12 mesi trascorsi dal sisma e’ stato illustrato dal vescovo Boccardo nel corso di un incontro in diocesi. Vari i momenti previsti.

Oltre alla preghiera in piazza San Benedetto, il 29 ottobre e’ in programma una messa che sara’ celebrata dal segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin. Nel corso dell’incontro e’ stato anche ricordato che sono state 435 le chiese della diocesi Spoleto-Norcia danneggiate dal sisma.