Trading online: strategia con le opzioni binarie

Investire sulle opzioni binarie rappresenta un modo facile e veloce di investire il vostro denaro facendo trading online. Ma cosa sono le opzioni binarie? Le opzioni binarie sfruttano la discesa o ascesa del valore del bene scambiato traendone profitto. Le operazioni da svolgere sono semplici e alla portata di tutti anche per i principianti.

Chi acquista questo strumento finanziario, ad esempio su un’azione, non sta effettivamente acquistando un titolo azionario. Piuttosto, significa semplicemente che sta prevedendo il rialzo o il ribasso del prezzo del titolo, in un periodo compreso tra l’apertura della posizione e la sua scadenza. Nel caso in cui la previsione del trader si rivelasse inesatta, perderà la cifra investita in quella specifica negoziazione, ovvero il prezzo di acquisto dell’opzione binaria. E la sua posizione sarebbe chiamata “out of the money“.

Guadagnare sulle opzioni binarie è semplice, si può arrivare anche a guadagnare il 550% del capitale investito, partendo da un minimo del 70%. E c’è di più: il guadagno si conosce in anticipo, così da valutare il rischio appena si investe una determinata somma. Questo non vuol dire però scommettere, ma piuttosto compiere delle scelte, basandosi su logiche di trading e grafici. Le attività da svolgere sono semplici e alla portata di tutti. Per i principianti che vogliono investire sulle opzioni binarie, rischiando una piccola percentuale di capitale, esistono due operazioni facili da eseguire:

  • le operazioni call;
  • le operazioni put.

Per gli utenti più intrepidi esistono altre due tipologie di opzioni:

  • opzioni 60 secondi;
  • opzioni a medio e lungo termine.

La prima opzione, più proficua e pericolosa della seconda, permette all’investitore di guadagnare in poco tempo, sfruttando la propria esperienza e capacità di sopportare lo stress.

La seconda, riguarda i profitti a medio e lungo termine e si avvale di una attenta e profonda analisi del mercato.

Se volete investire sulle operazioni binarie affidatevi a un buon broker, esso vi fornirà gli strumenti necessari per gestire il vostro denaro in tutta sicurezza.

Strategie Opzioni Binarie

Quale strategia bisogna applicare per ottenere maggiori guadagni?

Una corretta gestione del capitale investito, è essenziale affinché non si verifichino perdite consistenti. Un bravo investitore deve applicare la logica di money management, ossia un giusto equilibrio tra massimi guadagni e minime perdite: Strategie Opzioni Binarie.

Se volete avere successo dovete sapere quanto investire e su cosa investire, anche questo fa parte delle strategie nelle opzioni binarie. Decidere quanto investire rappresenta uno step fondamentale, non bisogna puntare tutto il capitale su un’unica operazione ma dividerlo in più operazioni, così da aumentare le possibilità di guadagno. Non solo, dividere le somme, limita anche le possibilità di perdita, offrendo un vantaggio psicologico generato dalle diverse operazioni da seguire, abbassando lo stress derivante da un’unica grande perdita.

Strategie Opzioni Binarie: l’uso delle Candlestick

I grafici rappresentano un utilissimo strumento di analisi per aiutare un investitore a trovare la strada verso il guadagno. Uno degli strumenti più efficaci, che consente di supportare l’utente durante le fasi di trading, è rappresentato dalle Candlestick. Le Candlestick (candele giapponesi) permettono di ottenere delle importantissime informazioni sui diversi movimenti del prezzo nel tempo e sull’asset.

I grafici possono essere utilizzati sia da esperti trader e sia da utenti alle prime armi, essi aiutano a interpretare le oscillazioni del mercato e i segnali che spingono un investitore a massimizzare il guadagno, coinvolgendo somme più alte. Grazie all’utilizzo dei grafici è possibile diversificare il rischio con un investimento più concentrato, permettendo di prevedere le principali oscillazioni di prezzo e massimizzare le possibilità di ottenere un guadagno con le opzioni binarie.

Strategie Opzioni Binarie: Supporti e Resistenze

Supporti e Resistenze fanno parte della strategia price action che tendono a bloccare i prezzi quando vengono raggiunti questi livelli. Sono delle aree rappresentate da canali orizzontali dove i livelli di prezzi si “incanalano” una volta superati i quali i prezzi prendono delle linee di tendenza  a salire o a scendere