Meteo Web

Ufo, altre “presenze” notturne sui cieli di Savona [VIDEO]

Comunicato di A.R.I.A. associazione ricerca italiana aliena ( ex Gul/ CUNI ) X-File Savona ottobre 2017 – Nella notte del 14 ottobre versi le 21:40 un testimone viene incuriosito dal passaggio di un oggetto luminoso che appariva dalla direzione del mare ( SUD ) verso i monti ( Nord ) Secondo il testimone che vuole rimanere anonimo, l’oggetto non emetteva suono era luminosissimo di color bianco la durata totale circa un minuto poi è scomparso all’improvviso… Contatta così A.R.I.A. associazione ricerca italiana aliena e l’ufologo Savonese Maggioni Angelo che assieme al team ha sottoposto all’esame il filmato. Il risultato dell’indagine condotta esclude alcuni fattori come ad esempio la ISS stazione spaziale internazionale che l’ultimo passaggio visibile su Savona risale alle 20:52  dello stesso giorno mentre l’orario dell’avvistamento è avvenuto alle 21:40/22 con direzione opposta della ISS , non sono stati segnalati altri satelliti visibili in quelle ore , la sua altezza sicuramente elevata può considerarsi oltre i mille  metri , non sembra nemmeno compatibile con una lanterna cinese inoltre l’oggetto sembra roteare su se stesso , anche palloni sembrano non compatibili con l’oggetto in esame, i droni non volano oltre i 150 metri e sono vietati in piena notte e l’uso in città sia di giorno che di notte… La sua traiettoria interessante sembra essere l’ormai famosa zona del corridoio preferenziale che porta al monte Madonna del Monte dove si trova anche il fortino oggetto di curiosità e indagine da parte dell’ufologo Maggioni. In conclusione l’oggetto al momento viene definito UFO ovvero oggetto  volante non identificato !