Dieta: ecco gli alimenti antiossidanti utili al nostro benessere psico-fisico

Sono davvero numerosi gli alimenti antiossidanti utili al nostro benessere psico-fisico. Scopriamo cosa portare in tavola

Le sostanze antiossidanti, come noto, sono capaci di interferire con le reazioni chimiche di ossidazione che danno origine ai radicali liberi. Tra gli antiossidanti di origine alimentare: acido ascorbico o vitamina C, tocofenoli, carotenoidi, flavonoidi, resveratrolo, oltre a selenio, rame, manganese e zinco. Gli antiossidanti, ognuno a modo proprio, aiutano, dunque, a neutralizzare i radicali liberi in eccesso nell’organismo, prevenendo tumori, diabete, malattie cardiovascolari e neurodegenerative, oltre a tenere a bada lo stress. Quali sono gli alimenti antiossidanti utili al nostro benessere?Le verdure di color verde scuro (crescione, spinaci, broccoli, foglie di rapa,ravanelli, cavolo verza, cavolo nero, agretti, bieta), aglio e cipolla, ortaggi di color rosso-arancio (peperoni gialli e rossi, cavolo rosso, carote, zucca, pomodori, barbabietole rosse), oltre a semi oleosi (noci, nocciole, mandorle, pinoli, sesamo, girasole).

Ricchi di antiossidanti sono anche il pesce (sgombri, sardine, acciughe, trote, salmone, merluzzo), le spezie, in particolare zenzero, timo, rosmarino, origano, curcuma , i frutti rossi (lamponi, ribes, more, mirtilli) . Da non far mancare mai sulla tavola l’avocado, il kiwi e l’uva, concedendosi un buon bicchiere di vino rosso a pranzo, bevete ricche spremute di agrumi, in particolare di limone, arancia e pompelmo o una tazza di tè verde. Alcuni accorgimenti: attenzione al metodo di cottura, prediligendo quella a vapore; consumate almeno 5 porizioni di frutta e verdura giornaliere, optate per pane, pasta e farine integrali, aumentate il consumo di proteine vegetali (legumi), riducete il consumo di carne a 2 volte a settimana, riducete il consumo di sale, sostituendolo con spezie o sale iodato, mangiate pesce 3-4 volte a settimana.