Donna azzannata a braccia e gambe da due cani rottweiler

Una donna è stata aggredita da due rottweiler mentre raccoglieva olive: è stata azzannata a braccia e gambe

Questa mattina una donna è stata aggredita da due rottweiler nelle campagne di Serramanna (Cagliari) mentre raccoglieva olive: la 48enne è stata azzannata a braccia e gambe e si è potuto evitare il peggio grazie all’intervento di un giovane che lavorava nelle vicinanze. La donna è stata trasportata in all’ospedale Brotzu di Cagliari: ha riportato ferite in diverse parti del corpo, sono numerose e profonde, ma non è in pericolo di vita.

La donna, al momento dell’aggressione, era da sola. Sconosciuti i motivi della furia dei due animali. I carabinieri sono giunti sul posto e hanno effettuato i primi rilievi e ascoltato i testimoni. Individuato anche il proprietario. I due rottweiler sono sotto sequestro: sono stati trasportati e rinchiusi in un canile.