Meteo Web

Influenza: il virus H3N2 isolato a Palermo in un viaggiatore

L’isolamento dell’H3N2 è avvenuto nel nostro laboratorio un paio di settimane fa, in un viaggiatore di rientro da un Paese del Nord Europa“, ha spiegato all’Adnkronos Salute Francesco Vitale, docente di Igiene e medicina preventiva all’Università di Palermo. “Si è trattato di un caso sporadico, contratto all’estero. Aspettiamo i prossimi. Nel frattempo abbiamo già iniziato a vaccinare“. “Questo, infatti è il momento giusto per proteggersi contro l’influenza stagionale. E dalle prime risposte della popolazione ci aspettiamo un miglioramento nel tasso di adesione alla campagna vaccinale: le persone appaiono più consapevoli e interessate“.

Il virus dell’influenza isolato a Palermo “era di tipo A/H3N2“, specifica Vitale.