La provocazione del WWF per il “Black Friday”: anche gli animali sono arrivati a “fine serie”

Con un focus sul proprio sito il WWF ha scelto tre specie simbolo dell’estinzione

LaPresse/Reuters

La natura purtroppo non fa sconti, al contrario di quanto sta accadendo in questi giorni con la corsa agli acquisti per il Black Friday, la giornata dedicata allo sconto più appetibile. Con un focus sul proprio sito il WWF ha scelto tre specie simbolo dell’estinzione: sono il Gorilla di montagna di cui restano solo 880 esemplari, e due specie di tigri, quella siberiana, appena 430 esemplari rimasti, e quella di Sumatra, 370.

Il claim dell’iniziativa invita ad adottare simbolicamente una di queste specie perché il vero affare è salvarli dall’estinzione. Impressiona infatti che siano solo 3 le cifre dei numeri che rappresentano le popolazioni di queste specie simbolo e questo per colpa di minacce sempre più pressanti come bracconaggio, deforestazione e perdita di habitat.

Accanto alla denuncia l’associazione invita a sostenere le attività in loro difesa, potate avanti con progetti in ogni continente.