Nuova tassa per chi viaggia in aereo

Una tassa d'imbarco da far pagare a chi viaggia in aereo

A cura di AdnKronos

Introdurre una tassa d’imbarco di 1 euro, da far pagare a chi viaggia in aerei che partono da aeroporti situati sul territorio di città metropolitane. E’ quanto prevede un emendamento al decreto legge fiscale, presentato dal capogruppo Pd in commissione Bilancio al Senato, Giorgio Santini.