Pasta dal cuore di crema rosa: semplice, gustosa e originale. Ecco come prepararla

Vi proponiamo un piatto con la salsa di barbabietola facile da preparare

La barbabietola (Beta vulgaris), conosciuta anche come barbabietola rossa o barbabietola da orto, è una pianta erbacea biennale, conosciuta per la presenza di foglie cuoriformi, di colore verde o rossastro, da cui si originano dei frutti duri, detti noci. Non sono questi però ad essere utilizzati per l’alimentazione umana, bensì le foglie e soprattutto le radici del tubero, caratterizzate da una forma arrotondata e da un colore rosso intenso. La barbabietola rossa contiene sali minerali quali sodio, calcio, potassio, ferro, magnesio e fosforo. Per quanto riguarda le vitamine, viene evidenziata la presenza di Vitamina A, C e vitamine del gruppo B. Sia il tubero che le sue foglie sono ricche si sostanze antiossidanti e di flavonoidi, utili a proteggere l’organismo dall’azione dei radicali liberi. Tra le vitamine del gruppo B si evidenzia l’importanza dell’acido folico, conosciuto anche come vitamina B9, ritenuto utile per l’assunzione durante la gravidanza. La barbabietola è particolarmente ricca di acqua e per il suo contenuto in sali minerali è utile per la reintegrazione degli stessi nell’organismo. La radice è considerata un aiuto naturale in caso di anemia, l’aggiunta di succo di limone vieni indicata al fine di favorire l’assorbimento del ferro contenuto in tali alimenti.

Gli effetti della barbabietola nel contrastare tumori, con particolare riferimento al tumore al colon, sono oggetto di studio fin dagli anni Ottanta. Studi più recenti si sono focalizzati sul succo della barbabietola rossa, utili per la prevenzione del cancro e dei disturbi cardiovascolari. Per via del suo contenuto vitaminico, la barbabietola rossa rafforza i capillari e contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna.

La barbabietola non è un ortaggio molto calorico, infatti contiene circa 43 calorie ogni 100 g di prodotto, la si può consumare sia cruda che cotta, ad esempio preparata al forno, lessata o al vapore. Vi proponiamo un primo piatto, con salsa di barbabietola, delicata di sapore, particolare alla vista e soprattutto facile da cucinare.

Ingredienti per 4 persone:

1 barbabietola già cotta

200 ml di formaggio cremoso

100 g di grana

Sale q.b.

Peperoncino q.b.

Olio evo q.b.

Procedimento:

Mettere nel mixer il formaggio cremoso ed il grana grattugiato, frullare i due ingredienti e poi metterli in un pentolino per farli amalgamare. Nel frattempo, prendete la barbabietola e mettetela nel mixer con un filo di olio evo, sale e pepe. Frullate il tutto e lasciatelo da parte. Una volta portata a cottura la pasta, scolatela e mettetela in una terrina dove unirete i due ingredienti, precedentemente preparati. Servite il tutto con un pizzico di peperoncino, a vostro piacimento, e una foglia di basilico fresco.

Buona cena!