Previsioni Meteo, il bollettino dell’Aeronautica Militare per oggi e domani: “Spiccata instabilità su tutto il Paese”

Le previsioni meteo dell'Aeronautica Militare per oggi e domani

Le previsioni meteo per la giornata di oggi e domani fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: un vortice depressionario continua ad interessare il Mediterraneo centro-occidentale apportando condizioni di spiccata instabilita’ su tutto il paese, in particolare nelle zone del basso Tirreno. Durante la giornata un nuovo impulso perturbato tendera’ a manifestarsi sul nord-ovest. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: molto nuvoloso o coperto con locali piogge su Piemonte, Valle d’Aosta e rovesci sparsi su Emilia-Romagna specie sulla costa romagnola; sulle zone alpine occidentali avranno luogo nevicate al di sopra dei 1500 metri; cielo parzialmente nuvoloso sul resto del settentrione. Nel pomeriggio peggioramento con piogge sulla Liguria e graduale diradamento della nuvolosita’ ed attenuazione dei fenomeni sull’Emilia-Romagna centro-orientale. Centro e Sardegna: molte nubi su Sardegna, regioni adriatiche, Umbria, aree interne di Toscana e Lazio con rovesci sull’isola e sulle zone adriatiche; parzialmente nuvoloso altrove. Dal pomeriggio tendenza a miglioramento in Sardegna; dalla serata attenuazione dei fenomeni nelle zone adriatiche ed incremento di nuvolosita’ e locali piogge sulla Toscana. Sud e Sicilia: molte nubi su Molise, Puglia, Campania, Basilicata tirrenica, Calabria e Sicilia settentrionale con rovesci sparsi; localmente sulle aree costiere tirreniche di Campania meridionale, Basilicata e Calabria i fenomeni saranno localmente intensi; parzialmente nuvoloso sulle restanti zone. dal pomeriggio schiarite sulle zone adriatiche e ioniche e tendenza ad attenuazione dei fenomeni sulle rimanenti zone. Temperature: minime in diminuzione su Triveneto, Lombardia settentrionale e zone ioniche, in aumento su Sardegna e Sicilia occidentale, stazionarie altrove; massime in diminuzione lungo l’arco alpino e sulle regioni ioniche peninsulari, in aumento nelle rimanenti aree. Venti: da moderati a forti occidentali sulle isole maggiori e sulla Calabria; moderati con locali rinforzi sud-occidentali sulle restanti regioni ioniche e in quelle dell’Adriatico meridionale; moderati orientali lungo le aree costiere adriatiche centro-settentrionali; da deboli a moderati nord-occidentali sul medio versante tirrenico; deboli variabili altrove. Mari: agitati il mare e il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia, lo Ionio e il Tirreno meridionale con moto ondoso in attenuazione in serata; da mossi a molto mossi i restanti mari con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio sull’Adriatico cento-settentrionale.

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: molto nuvoloso o coperto su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia e parte centro occidentale dell’Emilia Romagna con precipitazioni da sparse a diffuse che risulteranno nevose specie sulle zone alpine piemontesi con quota neve a partire da 1200 metri. Nuvolosita’ variabile a tratti piu’ compatta sul resto del settentrione con piogge e rovesci sparsi su Veneto, coste romagnole e settore meridionale di Trentino Alto Adige. Dalla sera complessivo deciso miglioramento seppur con qualche precipitazione ancora presente sulle coste di Veneto ed Emilia Romagna. Centro e Sardegna: nubi in deciso nuovo aumento sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna con piogge o temporali sparsi, piu’ frequenti sul settore centro settentrionale della Toscana. Dalla tarda mattinata intensificazione delle precipitazioni sul Lazio dove in serata potranno assumere caratteristica di forte intensita’. Sempre in tarda mattinata le piogge tenderanno ad interessare anche Marche, Umbria ed Abruzzo divenendo diffuse dal pomeriggio inoltrato. Sud e Sicilia: molto nuvoloso su Campania, settori tirrenici di Basilicata e Calabria e sulla Sicilia settentrionale con deboli piogge associate che si attenueranno dal pomeriggio. Al contempo pero’ la nuvolosita’ si intensifichera’ sulla Sicilia e nuovamente sulla Campania con piogge e rovesci sparsi sull’isola e temporali sul settore centro settentrionale campano dalla sera; nubi alternate a schiarite sul resto del meridione ma con cielo molto nuvoloso e piogge sparse dal pomeriggio sera su Molise e Puglia garganica. Temperature: minime in aumento su Toscana, Lazio, Umbria e, localmente, sulla Pianura padano veneta; in diminuzione su zone alpine occidentali, Sardegna, Romagna e coste adriatiche centrali e meridionali; massime in calo su Sardegna, regioni centrali tirreniche e in forma piu’ tenue al nord; in aumento al sud e Sicilia; stazionarie altrove. Venti: deboli orientali o nordorientali al settentrione con rinforzi sulla Liguria di ponente; moderati di maestrale sulla Sardegna con tendenza a divenire temporaneamente sudoccidentali sulla parte orientale dell’isola; deboli sudorientali lungo le regioni adriatiche con rinforzi sul Salento; moderati sudoccidentali sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia con tendenza a divenire deboli o moderati nordorientali sulla Toscana. Mari: molto mossi il mar di Sardegna, il mar Ligure settore ovest e localmente il mar Tirreno e lo stretto di Sicilia; mossi la restante parte del mar Ligure, il basso Adriatico e lo Ionio; poco mosso il medio ed alto Adriatico.