Spazio: il motore del lanciatore Falcon 9 di SpaceX esplode in un test

"SpaceX ha sperimentato un'anomalia durante una prova di qualificazione di un motore Merlin"

Uno dei motori del Falcon 9, il lanciatore SpaceX di Elon Musk, è esploso durante un test: l’azienda ritiene che il fallimento non rallenterà il programma, in base al quale il lanciatore dovrebbe trasportare la prima navetta privata con un equipaggio umano. “SpaceX ha sperimentato un’anomalia durante una prova di qualificazione di un motore Merlin presso la nostra struttura per lo sviluppo dei razzi a McGregor, Texas”, ha dichiarato al sito Spaceflight Now il portavoce dell’azienda, John Taylor. Non ci sono stati feriti “e tutti i protocolli di sicurezza sono stati seguiti durante il test“.

L’azienda sta ora conducendo un’indagine per scoprire la causa dell’incidente che “non avra’ alcun impatto sul nostro programma“.

L’azienda di Elon Musk conferma quindi per l’agosto 2018 il volo di prova della capsula Dragon Crew, con a bordo due astronauti.