Cambiamenti climatici e biodiversità: insetti a rischio estinzione con il ritiro dei ghiacciai

Le comunità di animali che popolano i torrenti glaciali stanno cambiando in relazione al ritiro dei ghiacciai che li alimentano

scioglimento ghiacciai

Secondo i risultati dello studio “Cambiamenti climatici e biodiversità”, pubblicato su “Nature ecology and evolution” (con il contribuito di Valeria Lencioni, ricercatrice di idrobiologia del Muse di Trento), le comunità di animali che popolano i torrenti glaciali stanno cambiando in relazione al ritiro dei ghiacciai che li alimentano. A rischio di estinzione le specie di insetti che presentano caratteristiche ambientali estreme per la vita: dove i ghiacciai sono ridotti a pochi ettari e il torrente glaciale ha perso le sue caratteristiche ambientali estreme, le specie “criali” stanno scomparendo.

Gli studi condotti in 6 sistemi glaciali in Adamello Presanella e nell’Ortles Cevedale hanno consentito di isolare 4 specie indicatrici: si trovano solo dove la copertura glaciale è superiore al 30% del bacino e la temperatura dell’acqua massima rimane sotto i 6 gradi.