Donald Trump ha la dentiera? Che fatica a dire “United States”, e il VIDEO diventa virale scatenando l’ironia del web

Gli internauti sui social network si sono scatenati, per l’ennesima volta, contro Donald Trump. In questo caso con ironia, per la presunta dentiera del presidente americano che durante lo storico discorso in cui ha riconosciuto Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele, ha pronunciato la classica formula di chiusura “God bless the United States“, ovvero Dio benedica gli Stati Uniti, con evidenti difficoltà. Il noto comico televisivo Trevor Noah nella sua trasmissione “The Daily Show” ha ulteriormente rincarato la dose. E sul web un po’ tutti si sono scatenati. Il New York Magazine l’ha definita scherzosamente l’ultima teoria complottista: ma i denti del presidente sono veri oppure ha una dentiera? La domanda e’ rimbalzata sui social media, come ossessivamente accade per ogni questione connessa al “commander in chief” americano. Il sorriso ultra brillante e bianco del presidente, in ogni caso, aveva gia’ destato qualche sospetto, tanto da scomodare nei mesi scorsi addirittura il blog del Center for Cosmetic Dentistry di Atlanta, specializzato appunto in interventi estetici. I dentisti avevano sentenziato: il sorriso impeccabile di The Donald e’ sicuramente aiutato un rivestimento di porcellana. Il dubbio quindi resta, come pure il malefico hashtag #DentureDonald. Dopotutto, a 71 anni, non ci sarebbe poi nulla di così strano.