Dove comprare una casa vacanze in Toscana

La Val d’Era un luogo ideale per acquistare un casale o una villa

Per fortuna l’Italia riserva sempre qualche sorpresa, annidato tra i colli della Toscana, sbuca all’improvviso un borgo, un casale, un castello che da abitazione privata si tramuta poi in una esclusiva casa vacanze.

La Val d’Era

Ancora oggi si trovano zone meno turistiche e inflazionate del Chianti e della Versilia, come ad esempio la magnifica e fertile Val d’Era.

Penserete solita esagerazione invece no, è uno dei paesaggi più poetici d’Italia. Certo, la vallata in provincia di Pisa è già nota per validissime ragioni, la splendida Volterra, la fabbrica storica della Piaggio a Pontedera, l’onirico Teatro del Silenzio di Lajatico, che funziona solo un paio di volte all’anno per il concerto di Bocelli e di altri artisti.

Eppure, pochi conoscono le sue molte altre doti, che spaziano dall’arte all’enogastronomia all’ospitalità distinta e raffinata, come alcuni borghi trasformati recentemente in cinque stelle con piccole e raffinate SPA, oppure classiche country house con vari casali da affittare, tenute agricole e fattorie, chiese romaniche per celebrare i matrimoni, pochi per non scombussolare l’ethos del luogo. Li si potrebbero chiamare resorts, ma la definizione che meglio si addice loro è agriturismo di lusso, perché di questo si tratta.

Le proprietà sono state acquistate dal 2000 in poi dai nuovi tycoon dell’economia mondiale come i venture capitalist di Silicon Valley, i grandi petrolieri russi o gli imprenditori cinesi a capo di grandi corporation.

Un territorio ricco di produzioni agroalimentari

Il territorio offre anche produzioni agroalimentari di nicchia, ad esempio, i grani antichi come il gentil rosso ed il senatore cappelli mentre dai mulini escono farine artigianali per produrre pane e paste artigianali di cui questa area è ricca.

I viaggiatori possono constatare con quale amore i contadini seminano i poggi (colline) ad orzo e grano o si occupano della potatura degli olivi e della manutenzione delle vigne e vi racconteranno i metodi di coltivazione, raccolta e conservazione delle materie prime.

Troverete anche piccoli laboratori dove giovani erboristi producono miscele ed infusi, creme e saponi con le erbe spontanee dell’orto.

Se gli ospiti vogliono possono partecipare attivamente alla vita di fattoria come ad esempio fare la vendemmia o la potatura degli olivi, oppure godersi la bellezza del paesaggio con passeggiate a cavallo o trekking.

Il pomeriggio è d’obbligo rilassarsi seduti sotto il porticato sorseggiando un ottimo vino in completo relax godendosi la vista di tonde colline che come cavalloni corrono verso il mare.

Insomma, se volete investire per acquistare una casa per le vacanze niente di meglio che la Val D’Era, un luogo dove potrete passare delle splendide giornate rilassanti.