Maltempo Valle d’Aosta: fino a 90 centimetri di neve nel settore occidentale

Valle d'Aosta: l'ufficio neve e valanghe della Regione ha registrato dai 60 ai 90 cm di neve caduta a Courmayeur

Continua a nevicare in Valle d’Aosta: l’ufficio neve e valanghe della Regione ha registrato dai 60 ai 90 cm di neve caduta a Courmayeur, La Thuile e nelle altre località del settore occidentale. A Cogne, nelle altri valli del Gran Paradiso e nella zona centrale della Regione rilevati tra i 40 e i 70 cm. A Gressoney e nel resto del settore orientale si segnalano 20-40 cm.

Domani il pericolo valanghesara’ 4-forte nella zona occidentale e in quella centrale della Regione, compresa la Valsavarenche e l’area al confine con la Svizzera, e 3-marcato altrove“.

E’ prevista un’ulteriore intensificazione della nevicata nella regione soprattutto sulle dorsali alpine ai confini con Francia e Svizzera: lo spiega una nota diffusa dalla Presidenza della Regione. “Si consiglia alla popolazione di limitare l’utilizzo di autoveicoli ai casi di reale necessita’ e di utilizzare pneumatici e dispositivi previsti in caso di forte innevamento“. Non si evidenziano al momento “situazioni di criticita’ puntuale“, mentre il traffico sulle direttrici principali e secondarie del territorio regionale “risulta ancora rallentato a causa dalle condizioni meteorologiche“.