Astronomia: l’ornamento della nebulosa catturato dall’Hubble Space Telescope

Questa immagine è stata creata da immagini scattate dalla Wide Field Planetary Camera 2 dell’Hubble Space Telescope

NGC 6326

L’Hubble Space Telescope ha catturato quello che sembra un colorato ornamento nello spazio. In realtà è un’immagine di NGC 6326, una nebulosa planetaria con sbuffi brillanti di gas effuso che sono illuminati da una stella centrale vicina alla fine della sua vita. Quando una stella invecchia e la fase di gigante rossa della sua vita arriva alla fine, comincia a emettere strati di gas dalla sua superficie, lasciandosi dietro una calda e compatta nana bianca. A volte questa emissione produce modelli elegantemente simmetrici di gas luminosi, ma NGC 6326 è molto meno strutturata. Questo oggetto si trova nella costellazione di Ara, l’Altare, a circa 11.000 anni luce dalla Terra.

La nebulose planetarie sono uno dei principali modi in cui gli elementi più pesanti dell’idrogeno e dell’elio vengono dispersi nello spazio dopo la loro creazione nei nuclei delle stelle. Alla fine parte di questo materiale emesso potrebbe formare nuove stelle e nuovi pianeti.

Questa immagine è stata creata da immagini scattate dalla Wide Field Planetary Camera 2 dell’Hubble Space Telescope. Le sfumature di blu vivido e di rosso provengono da materiali come l’ossigeno ionizzato e l’idrogeno, che brillano sotto l’azione della violenta radiazione ultravioletta proveniente dalla stella centrale ancora calda.