Previsioni Meteo Veneto: il 2017 si chiude con il bel tempo ma poi torna la pioggia

Previsioni Meteo Veneto, Arpav: "Una depressione di origine artica è in avvicinamento"

Una depressione di origine artica è in avvicinamento con la sua parte più meridionale e porterà delle precipitazioni tra domenica sera e lunedì. Tra martedì e mercoledì mattina di nuovo condizioni anticicloniche, mentre da mercoledì pomeriggio altro transito di una saccatura da nord-ovest“: secondo l’Agenzia regionale per l’ambiente del Veneto (Arpav) per oggi si prevede “nel corso della giornata nuvolosità in aumento da sud-ovest, fino a cielo nuvoloso su tutta la pianura dal pomeriggio e anche sui monti di sera.
Precipitazioni. Probabilità bassa (5-25%); in prevalenza assenti, sulla pianura di sera localmente modeste piogge.
Temperature. Rispetto a sabato in pianura saranno stazionarie fino al primo mattino, più basse in modo leggero o moderato di giorno, più alte anche sensibilmente di sera. Sui monti in aumento anche sensibile eccetto stazionarietà dei valori notturni nelle valli. Fino al primo mattino prossime o inferiori a zero.
Venti. Sulla pianura deboli in prevalenza da nord-est, nelle valli deboli con direzione variabile, in alta montagna moderati o tesi da sud-ovest.”

Per domani l’Arpav prevedenella prima metà di giornata cielo molto nuvoloso o coperto, tra il pomeriggio e la sera alternanza di nuvole e rasserenamenti, in pianura dopo il tramonto alcune nebbie.
Precipitazioni. Fino al mattino probabilità alta (75-100%); saranno estese, generalmente modeste e localmente moderate, nevose in prevalenza sopra i 1200/1400 metri di quota. Nella seconda metà di giornata probabilità in diminuzione, tenderanno a cessare entro sera.
Temperature. Rispetto a domenica sulla pianura saranno spesso più alte in modo leggero o moderato, sui monti in calo anche sensibile eccetto aumenti nelle valli fino al prima mattino.
Venti. In alta montagna moderati o tesi da sud-ovest, altrove deboli o moderati con direzione variabile.