Pericoloso per la salute del cuore? Sbagliato: 40 grammi al giorno di questo alimento riducono il rischio infarto e ictus

E' stato a lungo considerato pericoloso per la salute del cuore: ora viene riabilitato e si consiglia di assumerlo per ridurre il rischio infarto e ictus

E’ stato a lungo considerato pericoloso per la salute del cuore a causa del suo contenuto di grassi saturi: ora viene riabilitato da uno studio di Li-Qiang Qin dell’Università di Soochow in Cina, pubblicato sulla rivista European Journal of Nutrition. Stiamo parlando del formaggio: mangiarne tutti i giorni (circa 40 grammi) potrebbe infatti aiutare a prevenire infarto e ictus.

La ricerca ha scandagliato 15 studi pubblicati per un totale di 200 mila persone coinvolte, tutte sane all’inizio dello studio e la cui salute è stata monitorata per dieci anni.

Gli esperti hanno confrontato i consumi di formaggio con i problemi cardiovascolari insorti nel corso del tempo nel campione: si è scoperto che chi consuma abitualmente formaggio incorre in un rischio del 18% inferiore di sviluppare una patologia cardiovascolare, un rischio di infarto del 14% inferiore ed ha un rischio di ictus del 10% più basso rispetto a chi non consuma l’alimento.