Animali selvatici e a rischio: stop ai selfie su Instagram

Instagram dichiara guerra ai selfie con animali selvatici o a rischio

Instagram dichiara guerra ai selfie con animali selvatici o a rischio: ad ogni ricerca di determinati hashtag, ad esempio “#koalaselfie” o “#slothselfie” il social mostrerà agli utenti un avviso per ricordare che “l’abuso di animali e la vendita di specie minacciate o di loro parti non è consentita su Instagram“. Questi hashtag infatti “possono essere associati a post che incoraggiano comportamenti dannosi per gli animali o per l’ambiente“.

L’iniziativa è stata lanciata in collaborazione con WWF, Traffic e World Animal Protection e l’obiettivo è scoraggiare comportamenti che possono essere dannosi per la natura.

Lo scorso febbraio sollevò molte polemiche il caso in Argentina di un esemplare di un raro delfino tolto dall’acqua da un gruppo di bagnanti per scattare foto e selfie (immagine in alto). L’esemplare morì poco dopo.