Terremoto, Arcale: raggiunto il 95% delle consegne Sae 

"Le soluzioni abitative sono state realizzate in ben 75 diverse aree distribuite in tutta la regione e l'attività produttiva delle aziende del consorzio non ha subito alcun rallentamento"

Le soluzioni abitative sono state realizzate in ben 75 diverse aree distribuite in tutta la regione e, nonostante le difficoltà logistiche, l’attività produttiva delle aziende del consorzio non ha subito alcun rallentamento dando una casa e una speranza a un intero territorio”. Lo ha detto il presidente del consorzio Arcale, Giorgio Gervasi, in occasione dell’installazione della millesima Sae, consegnata a San Severino Marche.

La cerimonia si e’ tenuta presso il villaggio ‘Campagnano’, nel rione di San Michele, dove il 20 dicembre ci sara’ la consegna delle chiavi delle casette gia’ assegnate alle famiglie rimaste senza casa. Secondo i dati forniti da Arcale il consorzio ha raggiunto il 95% delle consegne, le mancanti Sae saranno ultimate entro gennaio 2018. Da gennaio verranno poi consegnate, secondo le previsioni del gruppo fiorentino, in 15 aree ulteriori 224 strutture abitative in emergenza che verranno costruite in 60 giorni dalla data di consegna dell’area