Abruzzo: arriva la Carta per la lotta agli incendi

Pronta la "Carta per la lotta agli incendi boschivi nella regione Abruzzo"

LaPresse/Reuters

Pronta la “Carta per la lotta agli incendi boschivi nella regione Abruzzo“: il documento è stato realizzato da venti associazioni ambientaliste con lo scopo di “dettare le regole su prevenzione, emergenza e restauro“. La Carta, di 6 pagine, è stata presentata oggi e verrà illustrata alla Conferenza dei capigruppo del Consiglio regionale d’Abruzzo, al presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, e al sottosegretario con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca.

La Carta è costruita su un concetto base: per annullare o  ridurre al minimo il rischio che si sviluppino incendi boschivi è necessario pianificare azioni ben definite nelle fasi di prevenzione, gestione dell’emergenza, restauro-manutenzione.

La Carta è stata firmata da: Ambiente e/e’ Vita; Aipin Abruzzo; Archeoclub d’Italia; Cai-Tam; Collettivo Studentesco Pescara; Conalpa; Ecoistituto Abruzzo; Fondazione Genti d’Abruzzo; Italia Nostra; Legambiente; Le Majellane; Lipu; Lo Spaz; Marevivo; Mila Donnambiente; Mountain Wilderness; Pro Natura; Scienza Under 18 Pescara; Soha; Wwf.